Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

ESCLUSIVA - Il comunicato del consigliere Giampaolo

10317750_10204521923470440_3475919532712645273_o

Negli ultimi giorni sembra che il consigliere Nicola Giampaolo sia stato abbandonato dall'intera coalizione che lo ha appoggiato durante tutta la campagna elettorale a seguito della sua decisione di aderire al Movimento Realtà Italia. La Voce del Paese pubblica qui in anteprima il Comunicato scritto dal Consigliere Giampaolo. Il consigliere tiene a precisare che le parole qui scritte sono rivolte esclusivamente ai suoi elettori e non a tutta la cittadinanza.

 

Mi fa piacere evincere che amici di cordata per le amministrative del 25 Maggio 2014 abbiano deciso di esternare la loro condivisione per la decisione del sottoscritto ad aderire al Movimento Realtà Italia. Questo mi esorta a spiegare le motivazioni di tale scelta. E' giusto riferirlo, innanzitutto ai miei elettori, dopo un'attenta valutazione e analisi del voto. Con presunzione sono giunto a capire e conoscere la provenienza del 95% dei miei voti e quelli attribuiti agli altri candidati sindaci. Da questa ampia deduzione evinco che alcuni miei candidati siano stati convinti, a non candidarsi, dietro assunzioni presso magazzini ed aziende ortofrutticole. Cosa strana: quanti assunti nel mese di Maggio non si sono votati?

Il sottoscritto è stato colui a ricevere più voti disgiunti nei confronti degli altri due candidati sindaci. Nonostante questa attenzione elettorale vorrei sottolineare il comportamento dell'ex assessore all'Agricoltura, Antonio Lettieri: pare che abbia avuto, giorno 23 Maggio 2014 un colloquio privato con Roberto Romagno, introno alle ore 13:30 presso il Viale Filippo Giampaolo. Dalle urne, mi riferiscono, che nella sezione di voto dello stesso Lettieri, siano usciti quattro voti, ricordando che la sua famiglia è composta da quattro membri familiari e solo quattro siano i voti presi da Daniela Lettieri e tutti DISGIUNTI con il candidato Romagno. Si precisa che tre voti sono stati i voti che hanno portato Romagno alla vittoria al primo turno.

Oggi Roberto Romagno sa che deve tenere conto del voto disgiunto a suo favore della Famiglia Lettieri. Probabilmente un favore politico potrebbe anche portare il riconoscimento di un Assessorato a chi gli ha permesso questa attenzione. E' giusto che il sindaco abbia conferma di questo.

Cosa invece sfavorevole alla nostra coalizione ed agli uomini e donne che hanno creduto nel nostro progetto: il ballottaggio avrebbe portato la nostra coalizione ad una maggiore forza, perché avremmo avuto non la Presidenza del Consiglio, ma l'Assessorato e soprattutto maggiore visibilità nel sottogoverno. Tutto questo non è avvenuto perché il TRADIMENTO POLITICO è alquanto chiaro. Il sottoscritto ha più volte ribadito ai candidati di evitare il voto a coppia uomo-donna per permettere una esplosione di più voti alle liste ed al Candidato Sindaco, cosa non avvenuta soprattutto per la Lista Italia Virtuosa dove sempre durante gli spogli si è appreso il continuo scrutinare dei voti accoppiati Lorusso Giovanni con Daniela Lettieri dove è certamente la favorita indiretta per ben 85% nel voto congiunto. A questo va anche valutata la posizione del Candidato Porfido, persona da me molto stimata a cui gli fu chiesto di non votarsi per favorire l'accoppiata Lorusso-Lettieri. Il sottoscritto, accettato il risultato elettorale si imbatte in controversie politiche da parte degli stessi e di alcuni candidati anche nella lista Insieme Si Può che li portano ad affiggere un manifesto congiunto tra Italia Virtuosa ed Insieme Si Può, per i ringraziamenti del voto estraniandosi dal resto della coalizione. A pochi giorni gli stessi, in modo particolare Antonio Lettieri ed Ilaria Mercoledisanto organizzano un incontro a mia insaputa nel formare un soggetto politico solo con alcuni candidati ed escludendomi. Incontri, questi, ripetutosi continuamente con lo sviscerare di un atto costitutivo. Aspetti inequivocabili di dissociazione al progetto. In base a tutte queste vicissitudini, ho valutato insieme ad altri personaggi di cordata del vecchio progetto di confluire in un'unica entità per riunire tutte le forza umane e migliorare le azioni politico-amministrative. Per questo ho scelto il Movimento Realtà Italia, che ha appoggiato Minguccio Altieri durante le amministrative. La motivazione, ripeto è che la Coalizione mi ha abbandonato!"

 

Nicola Giampaolo

Commenti  

 
#18 nemo 2014-07-31 09:37
Quindi, se ho capito bene, il povero Nicola è stato abbandonato dalla base. Io penso però che farà presto a trovare una nuova base...di ricovero!!!
 
 
#17 Viandante 2014-07-31 01:41
Il comunicato delle Liste Unite è avvenuto dopo la tua decisione... le date parlano chiaro. Per quanto possiamo ironizzare o scherzare ci sono carte che lo confermano. Documenti e testimonianze riportano date che non corrispondono alle tue dichiarazioni. Stendiamo un velo pietoso su questa storia, è meglio!
 
 
#16 abemus papam 2014-07-30 14:58
caro lele...sai quante ne ha sparate in campagna elettorale?! ed ancora oggi!!pertanto ora deve tenersi ciò che arriva,e credimi è il minimo per un personaggio così squallido..l'unica cosa che sa fare è il gioco delle tre carte!!ma oramai tutti lo conoscono!!
 
 
#15 veritas 2014-07-29 23:33
Schir.fra è una brava persona...e dice la verita' quando afferma che la decisione di Nicola di andare con Realta' Italia è avvenuta in modo unilaterale..per questo motivo sei stato emarginato dal resto della coalizione formata da persone perbene!
 
 
#14 Viandante 2014-07-29 15:43
A questo mancano tutte le rotelle! Chiedi la nomina per dirigere un reparto di IGIENE MENTALE! Giusto il tempo di farmi il giro del paese e ti procuro le migliori referenze! :lol: :lol:
 
 
#13 lele 2014-07-29 14:13
bravo "buongiorno", i commenti sono uno strumento molto importante per esprimere opinioni. Non possono e non devono essere utilizzati per lanciare offese. A tal punto è corretto che chiunque colpito si difenda secondo i termini di legge.
 
 
#12 PEPPUZZO 2014-07-29 13:05
giampaolo..chi lo conosce lo evita!
 
 
#11 abemus papam 2014-07-29 13:04
per me i tuoi ex fidi hanno fatto bene a scaricarti,si sono riabilitati agli occhi dei cittadini,degli errori politici possono avvenire..basta riconoscerli..........BRAVI....MA MAI PIù UN ERRORE DEL GENERE
 
 
#10 Moderato 2014-07-29 11:18
Sono un semplice cittadino e chiedo scusa se con i miei commenti ho offeso qualcuno!!! Non lo farò più.....
 
 
#9 buongiorno 2014-07-29 08:22
Caro Nicola, sicuramente c'è qualcosa che non è andata come doveva nelle scorse elezioni; non si spiegano tutti quei candidati con zero voti.
Un consiglio che posso darti comunque è di approfondire alcuni commenti presenti sul web (vedi "moderata").
Fossi in te mi rivolgersi ad un buon legale.
 
 
#8 unoqualunque 2014-07-28 21:31
Alle ore 17,30 del 22 maggio sei stato a colloquio con Altieri, mentre il giorno 24 maggio alle ore 18,05 eri a colloquio con la sig.ra Maria risaputo da tutti essere votante di sinistra, inoltre il 27 marzo sempre 2014 dai miei tabulati risulta una chiamata al ministro Alfano...
 
 
#7 deluso 2014-07-28 20:19
nicola giampaolo,ma ti rendi conto quello che scrivi? sembra all'asilo: è colpa tua, no è colpa tua, sei una delusione di tutti i tuoi elettori, facevi meglio al silenzio. stai cadendo sempre più nel baratro. resta a roma che è meglio.
 
 
#6 schir.fra 2014-07-28 19:45
sono tra quelli rimasti fuori da tutti i futuri impegni politici e associativi,ma ritengo giusto specificare che tu sei andato prima in realtà italia e di conseguenza tutti ti hanno abbandonato,ma non per realtà italia,ma perchè non avevi messo nessuno a conoscenza di questa scelta, anche il tuo fido antonio,non l'ex assessore,ma l'altro era rimasto schifato di ciò che avevi fatto...questo detto in una riunione convocata dall'antonio medesimo e maria m. antonio ti ha fatto vedere le risposte alle e-mail inviate..terrificanti...vedile! chi semina vento raccoglie tempesta!!
 
 
#5 Terra Nostra 2014-07-28 17:53
Quei poveri "cristi" delle liste civiche dopo per essere stati abbandonati e traditi, anche nell'orgoglio, da colui che li rappresentava, da bravi meridionali hanno stretto i denti, si son rimboccati le maniche ed hanno ripreso i lavori. Uomini e donne di coraggio, con una forza morale che lungi dal meritare un rappresentante come lo scrivente non si sono persi d'animo. Ben pochi esempi abbiamo sul territorio di siffatti individui. Bravi!
 
 
#4 veritas 2014-07-28 17:51
ma quale amici di cordata ... fai i nomi e cognomi sei rimasto solo!
 
 
#3 moderata 2014-07-28 17:23
COMBINAZIONE ,GIUSTO TRE VOTI DEI LETTIRI HANNO FATTO VINCERE ROMAGNO!!!!!!!SEI SOLO UN PAGLIACCIO,OGNI VOLTA CHE TI INCONTRO MI VIENE DA RIDER...CHE TIPO STRANO SEI!!!!VABBE' OGNUNO DI NOI HA I SUOI DIFETTI!!!!!!!!
 
 
#2 moderata 2014-07-28 17:22
GIAMPAOLO MA CHE HAI LE TELECAMERE NASCOSTE PER TUTTE LE STRADE DEL PAESE???PER QUESTO HAI DETTO AI TUOI ELETTORI CHE NON TI HANNO VOTATO:ATTENTI CHE VI CONTROLLO???MA PER FAVORE VEDI DI ANDARTENE A ....FAI TORNARE I CANI CHE HAI SGUINZAGLIATO NEL TUO CANILE,COSI' GLI RIDAI DA MANGIARE CON I BUONI PASTO!!!!!!!!!!!
 
 
#1 uccio! 2014-07-28 16:26
ogni tanto fatti un giro a Bisceglie....
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI