Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Il presidente Confcommercio: "Vogliamo superare il successo della prima Notte bianca"

Il presidente della Confcommercio di Rutigliano Nino Valenzano con lo stand durante la Notte bianca estiva

 

Manca poco, ormai, e l'attesa cresce: il White Winter Weekend è alle porte, e i commercianti sembrano davvero aver accolto l'evento con entusiasmo e spirito di iniziativa. Convenzioni, promozioni, attrattive e convenienza sembrano essere le parole chiave che le attività commerciali utilizzeranno in questa domenica sera tutta in bianco, dedicata allo shopping pre-natalizio. I rancori e le polemiche che alcuni gruppi di commercianti avevano sollevato su errate modalità di invito e di partecipazione alla Notte bianca estiva paiono, dunque, essere stati sepolti definitivamente, in vista di quella che si profila come la replica di un successo di pubblico e di presenze a Rutigliano, registrati per la prima edizione.

Anche per questa occasione, la Confcommercio ha appoggiato la manifestazione offrendosi come partner ufficiale, affiancando il patrocinio del Comune di Rutigliano, dell'Assessorato alle Attività Produttive e del Gal - Sud est barese, e coinvolgendo un sempre maggior numero di commercianti, fiduciosi delle ottime premesse e della buona riuscita dell'evento. Ad affermarlo è Nino Valenzano, presidente della sezione rutiglianese della Confcommercio: "I commercianti erano impazienti e non vedevano l'ora che arrivasse la seconda Notte bianca, visto il risultato raggiunto la scorsa volta con l'ottima organizzazione e con i bellissimi eventi. Qualcuno non era stato forse coinvolto, ma stavolta questo errore non si è ripetuto. Sono ben 100 le attività commerciali che hanno risposto all'invito dell'Amministrazione comunale nella persona dell'assessore Gianvito Altieri, a cui bisogna dare atto del fatto che sia stato assolutamente capace di organizzare l'edizione precedente, come sono sicuro del fatto che sarà capacissimo di organizzare anche questo evento e ancor meglio della volta scorsa, coinvolgendo tutte le attività commerciali", ha dichiarato Valenzano. E anche stavolta l'Assessorato ha lasciato spazio alla fantasia e all'immaginazione, oltre che alla sorpresa: un albero di Natale umano alto 60 metri si ergerà, infatti, in piazza XX Settembre e sarà l'attrazione principale della serata, a cui poi saranno legati vari punti di attrazione dislocati nel centro storico, spettacoli itineranti, concerti, musiche e tanta magia natalizia. Il protagonista indiscusso della serata sarà, però, lo shopping, su cui i commercianti stanno puntando: "Speriamo che, chi sceglierà di venire a Rutigliano, oltre che per lo spettacolo, lo farà per lo shopping. Ogni commerciante si sta davvero impegnando per promuovere la sua attività con offerte vantaggiose e convenienti in modo da attirare i rutiglianesi e non a spendere a Rutigliano", ha affermato Valenzano. Organizzazione che sta riguardando anche i tesserati Confcommercio: "Mentre per la precedente Notte bianca abbiamo registrato un'adesione quasi del 90%, stavolta la percentuale dei tesserati è del 100%. Sono davvero contento, anche perché siamo nuovamente partner dell'iniziativa. E anche chi ha l'attività al di fuori del centro, ha scelto di venire in centro con il gazebo ed affacciarsi alla manifestazione, prendendovi parte in maniera attiva. Tutto il commercio rutiglianese sta rispondendo alla chiamata dell'amministrazione comunale, e lo sta facendo proponendo delle convenienze ai propri clienti e ai turisti. L'obiettivo è certamente quello di attirare visitatori e non e convincerli a spendere nei negozi rutiglianesi, obiettivo che è stato confermato anche nell'ultima riunione che l'assessore Altieri ha organizzato con i commercianti: dobbiamo spingere i rutiglianesi a rimanere nel nostro paese e diffondere a livello provinciale la notizia dell'evento tramite i principali mezzi di comunicazione, utilizzandoli anche come strumento pubblicitario."

Non spaventa, dunque, l'idea di una notte bianca domenicale, e a confermarlo è anche Valenzano: "La notte bianca di domenica è stata proposta dall'assessore Altieri e accolta positivamente dai commercianti. Non dimentichiamoci che sabato 13 dicembre ci sarà la Sagra della Pettola organizzata dalla Pro Loco, per cui sarà un vero weekend bianco, non una sera soltanto, come recita anche lo slogan della manifestazione. Durante il periodo natalizio, si sa, la gente tende a frequentare i centri commerciali. Noi stiamo dando a tutti la possibilità di venire a Rutigliano e stiamo offrendo loro quello che troverebbero anche nei centri commerciali: spettacoli, attrazioni, convenienza, acquisto ed ospitalità. Abbiamo tutti investito moltissimo su questo evento, ci stiamo impegnando al massimo perché ci crediamo davvero, e non possiamo che augurarci di replicare e superare il successo della prima edizione."

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI