"Forza Italia non è il principe azzurro di Renzi"

Il parlamentare rutiglianese Nuccio Altieri

L’on. Nuccio Altieri: “Dobbiamo reagire, non inginocchiarci a Renzi.

Mai più al Governo con la sinistra”.

 

Il quadro politico nazionale ha steso una nube su quella che è l’attuale situazione regionale: questo è quanto sta accadendo all’interno del centrodestra, in particolare in Forza Italia. Per vari esponenti del partito, quanto si starebbe verificando ai piani alti, sarebbe preoccupante e pericoloso. Renzi non avrebbe più una maggioranza in Parlamento e c’è chi paventa l’ipotesi di una nuova maggioranza allargata a una parte di Forza Italia. Ma per molti esponenti del partito, questo sarebbe inaccettabile. E se Forza Italia dovesse andare in soccorso a Renzi, cosa accadrebbe in Puglia? Si andrà in soccorso azzurro anche ad Emiliano?

Sono giorni e ore frenetiche. I comunicati stampa si susseguono nelle varie agenzie nazionali. Tra questi, anche due dell’on. Nuccio Altieri, che espone le sue considerazioni in merito. Le riportiamo per intero.

Altieri: "Dobbiamo reagire, non inginocchiarci a Renzi. Mai più al Governo con la sinistra. “I nostri elettori, i nostri amministratori ci chiedono di reagire e di combattere contro i provvedimenti illiberali e recessivi del Governo, come sulle banche popolari, sulle partite IVA, sull'IMU sui terreni agricoli e non di inginocchiarci a Renzi per uno strapuntino in maggioranza. Forza Italia con responsabilità ha collaborato alla nascita del governo Letta e alla rielezione di Napolitano e tutto ciò ha portato all'ingiusta e violenta estromissione dal Senato del Presidente Berlusconi! Ora un governo di Sinistra assetato di potere, nonostante una incessante campagna acquisti,  e' ancora una volta incapace di governare e noi dovremmo sostenerlo? Per cosa? Per far aumentare ancora le tasse sulla casa e sulle imprese? Mai più al Governo con la Sinistra! Insieme a  Raffaele Fitto rappresenteremo il fronte  contro la deriva supina di Forza Italia e lotteremo per rappresentare al meglio il desiderio e il bisogno dei nostri elettori di avere e costruire nel nostro partito un'alternativa vera al Governo Renzi". Tanto dichiara l'on. Nuccio Altieri (FI) a margine della conferenza stampa di Raffaele Fitto.

Legge Elettorale - Altieri (FI): Renzi ha trasformato l'Italicum nel Truffarellum! "Renzi può prendere in giro e addomesticare i suoi del Pd, ma non creda di fregare gli Italiani! Ha trasformato la legge elettorale nel "Truffarellum" un porcellum travestito e aggravato, dove ancora una volta i parlamentari non saranno scelti dai cittadini ma dai segretari di partito, in barba alla sentenza della Corte Costituzionale dell'anno scorso! Peggio ancora fa sulla Riforma Costituzionale per il superamento del Bicameralismo, dove invece che abolire il Senato ne crea un altro ancora una volta nominato dai segretari di partito e non eletto dai cittadini! Insomma se pensa che l'interesse dell'Italia sia il suo interesse di potere si sbaglia di grosso! Noi non abbocchiamo e continueremo la nostra battaglia parlamentare per cambiare si la Costituzione, ma in meglio e non in peggio, chiedendo l'eliminazione vera del Senato per rendere più rapido ed efficiente il processo legislativo e decisionale! Tanto dichiara il deputato di Forza Italia Nuccio Altieri

A questo punto, lo raggiungiamo telefonicamente, per domandargli, allo stato attuale, quale sia la situazione a livello regionale, in vista delle sempre più vicine elezioni del futuro presidente della Regione Puglia: “È tutto fermo – ci spiega – il quadro nazionale sta cambiando pericolosamente e Forza Italia in questi giorni è andata in soccorso a Renzi che ha perso la maggioranza. Noi stiamo contestando tutto questo con forza. Spero che qualcuno non si sogni di entrare in coalizione con Emiliano in Puglia. Noi comunque combatteremo contro tutto questo e avremo un progetto alternativo, forte e di destra”.