Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

Consiglio Comunale di Rutigliano: ecco le nuove tasse

Rutigliano- consiglio comunale nuove tasse


Articolo pubblicato su “La Voce del Paese” in edicola la settimana scorsa


Valanga di pregiudiziali e confronto acceso per via delle interrogazioni poste dai Consiglieri di minoranza

Il Consiglio Comunale si è tenuto regolarmente giovedì 30 Luglio e si è contraddistinto per le tante pregiudiziali esposte.  Il primo a chiedere la parola è stato il Consigliere di opposizione Minguccio Altieri. Ha richiesto al Sindaco la possibilità di preparare una ordinanza specifica per gestire meglio il volantinaggio pubblicitario, causa di sporcizia delle strade comunali, perché non inseriti nelle apposite cassette.  Segue l’intervento del consigliere Tonino Troiani dei moderati , il quale si complimenta per i lavori di irrigazione sotterranea svolti al parco e richiede al Sindaco di poter realizzare una piccola fontana all’interno dello stesso. Interviene anche il Consigliere Oronzo Valentini per esprimere solidarietà verso le aggressioni subite da parte dell’arma dei Carabinieri nelle ultime settimane e lo stesso suggerisce al sindaco di poter realizzare un tavolo di concertazione con tutti i protagonisti che operano nel campo della sicurezza (protezione civile, associazioni, consorzio di vigilanza, vigili urbani). Inoltre denuncia la mancanza di comunicazione di due importanti punti all’ordine del giorno aggiunti successivamente la Conferenza dei Capigruppo e propedeutici all’approvazione del bilancio. Ad infuocare il clima ci pensa il consigliere Nicola Giampaolo dicendo “Merda”, denunciando il degrado e la sporcizia del centro storico e richiedendo al Sindaco, prima della dimissione repentina e immediata, una relazione dettagliata sull’operato svolto dall’Assessore al ramo Nicola Berardi. Interviene il sindaco ricordando l’importanza e la preziosità delle pregiudiziali, per richiami e solleciti costruttivi e non per attaccare o offendere l’operato degli amministratori. Parlano anche Franco Delliturri e Dominga Lepore, ricordando l’importanza di impegnarsi a favore della collettività, non denigrando le persone e Vincenzo Damato fa gli auguri al Sindaco per il suo ingresso nel Consiglio della Città Metropolitana di Bari. Da parte dei 4 consiglieri di FI nessuna dichiarazione in merito alla lettera di diffida inviata dal coordinamento nazionale del Partito.  Alle pregiudiziali seguono le discussioni accese tra maggioranza e minoranza per via delle 4 interrogazioni presentate dai consiglieri di opposizione. Il dialogo tra le parti sembra essere stagnante e soprattutto la minoranza è delusa e disgustata dai modi di fare dell’ amministrazione Romagno.  Si è anche discusso principalmente delle nuove tariffe a riguardo della tassa rifiuti e delle modifiche al regolamento per la disciplina della tassa sui rifiuti. Non sono mancate proposte di emendamento da parte della maggioranza e anche da parte dell’opposizione. Gli emendamenti presentati dalla maggioranza sono stati tre:
- Art. 16 c.3 sopprimere le parole: purché complessivamente non superi a 140 mq.
- Art. 17 punto 2 sostituire “il quale computerà le eventuali variazioni” con “conguagliando tutte le variazioni”
- Art. 27 c.1 lettera A e F
Alla lettera A viene cancellata la parola in affitto o in proprietà
Alla lettera F viene cancellata la parola in affitto o in proprietà.
Sono stati tutti approvati.
Quelli dell’opposizione hanno presentato due emendamenti e l’approvazione del secondo emendamento è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.
L'opposizione, tramite il cons. Valentini, ha reso nota la violazione dell'art 44 comma 11 che prevede " la comunicazione di eventuali modifiche agli atti in discussione devono avvenire almeno 24 ore prima la discussione in consiglio". Considerando che questo presupposto era stato violato, l'opposizione ha ritenuto illegittimo discutere di questi atti ma la maggioranza , invece, sosteneva che la comunicazione era avvenuta in tempo debito. Da qui l'intervento di Valentini si è protratto sino ad una delle frasi clou:
" Qui a Rutigliano viviamo in una dittatura dell'ignoranza"
Il consigliere ha , pertanto, suggerito anche due vie: 1) ricorso al tar, scartata in quanto costosa, e la più appetibile 2), ovvero recarsi alla procura e dire (molto esplicitamente):" noi non sappiamo come fare i consiglieri". Tutto questo condito da un'accusa di passività nei confronti della maggioranza e, soprattutto, con un monito nei confronti della segretaria comunale che addossava eventuali colpe di una mancata comunicazione delle modifiche agli atti a un suo dipendente. Successivamente sulla scia di questo intervento, hanno preso parola anche il cons. Martire e il cons. Minguccio Altieri che ha rimarcato la mancanza di efficienze nelle commissioni, citando l'ultima ( andata deserta) Successivamente , la parola é passata al cons. Giampaolo che ha accusato il presidente del consiglio comunale di farsi influenzare dal cons. Delliturri e, inoltre, ha rivolto una simile accusa di "facile influenza" anche al sindaco Romagno. Poi Giampaolo ha annunciato, a voce alta, che nella giornata di domattina si recherà presso la prefettura portando lo sbobinamento del Consiglio. Tutto ciò allo scopo di prendere provvedimenti contro le parole rivoltegli dal cons. Delliturri." qui sei tu il mafioso, Nicola Giampaolo", giusto per citarne una.A questa serie di interventi , ha fatto seguito quello del sindaco Romagno che , rispondendo a Valentini, ha detto che la sua maggioranza è quanto mai coesa e non chiuderà mai le porte del dialogo. Rivolgendosi a Giampaolo, ha ribadito di non essere stato influenzato e al contempo di non essere influenzabile. Dunque, questo consiglio comunale è stato abbastanza ricco di interventi e soprattutto pieno di battibecchi continui. Cosa accadrà prossimamente? Partiranno le varie comunicazioni al Prefetto? Ci sarà una reazione da parte del coordinatore di FI più decisa nei confronti dei 4 consiglieri comunali?? Ai posteri l’ardua sentenza…

ANGELA REDAVID
MICHELE RUBINO

 

Rutigliano- consiglio comunale nuove tasse (11) Rutigliano- consiglio comunale nuove tasse (9) Rutigliano- consiglio comunale nuove tasse (8) Rutigliano- consiglio comunale nuove tasse (7) Rutigliano- consiglio comunale nuove tasse (6) Rutigliano- consiglio comunale nuove tasse (5) Rutigliano- consiglio comunale nuove tasse (4) Rutigliano- consiglio comunale nuove tasse (3) Rutigliano- consiglio comunale nuove tasse (2)

Commenti  

 
#1 sfiduciatostesse cor 2015-08-04 13:46
La cosa che Vi consiglio e di andare tutti a casa......cara amministrazione...... fate ridere.....dite sempre le stesse....mi semprate dei pappagalli..
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI