Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

Lavori su Corso Garibaldi e Corso Cairoli. Giampaolo denuncia le anomalie

Nicola Giampaolo nel suo studio in Via Sotto il Castello


Riceviamo e Pubblichiamo

 

Il sottoscritto Dottor Nicola Giampaolo, nella qualità di Capogruppo Consiliare presso il Comune di Rutigliano, espone:

Sono a segnalare gli anomali lavori che da diverso tempo l’amministrazione comunale sta realizzando sul Corso Garibaldi e Corso Cairoli.

Da una sommaria indagine la progettazione degli stessi è stata affidata ad un architetto che non possiede alcuna esperienza per i lavori che si stanno eseguendo. La direzione dei lavori è stata affidata ad un geometra anch’esso senza alcuna esperienza nella realizzazione di opere pubbliche.

Anomala è stata anche la gara di appalto nell’affidamento dei lavori, con affidamento in subappalto, infatti, a causa dell’illegittimità del subappalto i lavori su Corso Garibaldi sono stati sospesi per oltre quattro mesi. Ciò che sta succedendo in questi giorni è assurdo e privo di logica.

Da diversi mesi dinanzi alla scuola elementare “Settanni” su Corso Cairoli, si stanno realizzando i suddetti lavori che, a causa dell’illegittimità degli stessi, stanno creando pericolo per l’incolumità dei bambini che quotidianamente la frequentano.

Non risultano rispettate le norme sulla sicurezza nei cantieri, il Comune di Rutigliano ha allocato a ridosso degli stessi dei manufatti per la fiera del fischietto, incurante dei lavori, creando pericolo e disagio ai bambini che frequentano la scuola elementare ed ai cittadini.

La ditta appaltante dei lavori ed il Comune di Rutigliano, a causa degli errori ed omissioni posti in essere, in data 19 gennaio 2016, sempre su Corso Cairoli, stanno realizzando un’ulteriore fogna bianca per il deflusso delle acque meteoriche, poiché hanno sbagliato le quote del piano stradale e dei marciapiedi, con gare d’appalto anomale e ulteriore spreco di denaro pubblico.

Vi è più: Il Comune di Rutigliano, incurante dei lavori in essere, dei manufatti per la fiera del fischietto in terracotta, ha autorizzato ulteriori lavori presso la scuola elementare Settanni, di fatto ogni marciapiede a ridosso del suddetto istituto risulta occupato e cantierizzzato, senza il rispetto delle norme di sicurezza.

Il buon senso e la logica avrebbero impedito, quanto meno in questi giorni, l’ulteriore cantierizzazione. Tanto premesso, il sottoscritto Dott. Nicola Giampaolo, nella qualità in atti, in data odierna ha presentato denuncia presso le autorità competenti, in considerazione del silenzio da parte dei Consiglieri Comunali, della Direttrice dell’Istituto “Settanni”, del Circolo Didattico.

Per tali omissioni ho informato il Provveditorato agli Studi di Bari, la Prefettura e la Procura della Repubblica e le autorità di Pubblica Sicurezza.

Con Osservanza.

Dott. Nicola Giampaolo

Commenti  

 
#8 cittadino 2016-02-09 10:29
Per tutta la polvere che i lavori hanno causato, alla fine ricordatevi almeno di far pulire le finestre della scuola, sarebbe una cosa giusta!
 
 
#7 per tutti noi 2016-02-01 09:37
Preoccupati più della tua coscienza che della tua reputazione, perché la tua coscienza è quello che sei e la tua reputazione è ciò che gli altri pensano di te.
 
 
#6 Peppino strascedda 2016-01-29 15:28
Un vero politico senza scheletri nell'armadio deve dire come si campa, ma il sig. Giampaolo fa sempre orecchie da mercante.
 
 
#5 tris 2016-01-27 09:36
Quando la volpe non arriva all'uva dice sempre che è acerba!!!...maledetta invidia...
 
 
#4 neutrale 2016-01-25 11:50
Almeno il dott. Giampaolo a parte se ha competenze o no, ha il coraggio di dire e scrivere a nome di tutta la cittadinanza e naturalmente per il bene del paese..visto che nessuno lo fa!
 
 
#3 Bravo 2016-01-25 10:03
In effetti, da quando hanno iniziato i lavori su corso cairoli, sono iniziati i problemi relativi allo scolo delle acque (forse perché cambiate le pendenze). E comunque credo che sia un bel disagio per i bambini che frequentano la scuola. Tutto questo a prescindere dal come "campa" Giampaolo (saranno anche fatti suoi).
 
 
#2 Unavocebianca 2016-01-23 08:56
Ma lei Sig.Giampaolo, di che cosa campa? Di denunce e illazioni? Ma ha le competenze per dire che questo o quello non è all'altezza dell'incarico? Lasci lavorare chi lavora per davvero*
 
 
#1 senatur 2016-01-21 22:01
mi raccomando dott. giampaolo sempre le imperfezioni degli altri vai denunciando anche se le persone di cui parli nella lettera sono dei professionisti e i fatti lo dimostrano .......sempre a rischio denuncia ti metti......
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI