Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

"Gli anni al contrario": un libro con la "A" maiuscola

Curioso chi legge

 

A Nadia Terranova con “Gli anni al contrario” è stato dedicato il quinto appuntamento del Gruppo di lettura CURIOSO CHI LEGGE tenuto lunedì 7 marzo.

Il confronto generoso e avvincente si è basato sul presupposto solido e rassicurante che la differenza di opinioni è ricchezza.

Per tutti il merito indiscusso di Nadia Terranova è quello di aver scritto un romanzo che si “lascia leggere facilmente”, ma per molti la storia è banale e delude le aspettative. C’è chi ha riferito: “Leggendo, ero in attesa. Sembrava stesse per succedere qualcosa, ma alla fine non accadeva nulla!”.

La descrizione dei personaggi, per alcuni, tradisce una scrittura ancora acerba incapace di dare profondità ai sentimenti e carattere ai protagonisti; per altri, invece, i tratti lineari e semplici usati sono frutto di una scelta consapevole e hanno il pregio di “umanizzare” i personaggi e di renderli tanto familiari da regalare ai lettori l’impressione che si tratta di vecchi amici.

Piace la scelta del contesto storico. Incuriosisce i più giovani, ma non soddisfa appieno le attese dei lettori che gli anni ‘70 li hanno vissuti. Gli anni di piombo fanno da sfondo a tutto il romanzo, ma per alcuni manca l’approfondimento, l’unico capace di dare “anima” alla storia narrata.

Un libro con la “A” maiuscola, ha detto qualcuno, un libro apolitico, amorale, apartitico. Un libro, secondo il parere di molti, che tratteggia, sfiora, accenna, ma non mantiene la promessa narrativa.

Prossimo incontro: lunedì 11 aprile ore 20.30 presso la Biblioteca Comunale di Rutigliano. Si discuterà di “Stabat mater” di Tiziano Scarpa, ed. Einaudi

Si ricorda che la partecipazione è libera, gratuita, spontanea; si può intervenire o semplicemente ascoltare e non è necessario aver letto il testo in questione.

Le librerie/cartolibrerie/edicole Barcadoro, Loiotile, Odusia, Pensieri e parole offrono sconti/omaggi sull’acquisto dei testi letti dal gruppo. A conclusione degli incontri degustazione enogastronomica offerta da Leccornie sotto gli ulivi e Terra & vino.

Attività a cura di Puntoeacapo in collaborazione con Assessorato Cultura e Turismo e Ufficio Cultura Comune di Rutigliano.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI