Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Edilizia scolastica: aggiudicati i lavori per l'efficientamento energetico alla Rodari

scuola rodari rutigliano


Assegnati anche i lavori per le indagini diagnostiche strutturali nelle altre scuole di Rutigliano

É arrivato alla fase di aggiudicazione definitiva, proprio nelle scorse settimane, l'iter che prevede i lavori di ristrutturazione, riqualificazione, efficientamento energetico e adeguamento alle norme della scuola dell'infanzia "G. Rodari" di via Pitagora. Un progetto del valore finanziario di 700 mila euro e redatto - ai fini del suo inserimento nel Piano regionale triennale di edilizia scolastica 2015-2017 e dei relativi piani annuali - con l'obiettivo di finanziare interventi di miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento sismico ed efficientamento energetico di immobili di proprietà pubblica adibiti all'istruzione scolastica pubblica, nonché di costruzione di nuovi edifici scolastici pubblici e di miglioramento delle palestre scolastiche esistenti.

Il progetto esecutivo sulla Rodari elaborato dall'ing. Carlo Ottomano e seguito dall'Assessorato ai Lavori Pubblici e all'Edilizia Scolastica mira, in particolare, ad ottimizzare le prestazioni energetiche del fabbricato, determinandone un netto miglioramento anche funzionale. Tra gli interventi previsti dai lavori, rientrano nello specifico: l'integrazione della centrale termica con energia proveniente da fonti rinnovabili, la sostituzione degli impianti termosanitari, il risanamento del piano interrato e dei paramenti interni, la riduzione dei fabbisogni energetici, l'efficientamento energetico dell'edificio, la produzione di energia elettrica da solare fotovoltaico e la riduzione dei consumi di acqua.

Un progetto ambizioso ed innovativo per la portata degli interventi e delle finalità, che vuole mantenere le attuali destinazioni sul piano funzionale, tuttavia modificando in positivo i servizi del sistema integrato edifico - impianti.

Tra le aggiudicazioni in materia edilizia determinate dal Comune di Rutigliano nelle ultime settimane, vi è anche quella relativa alle indagini diagnostiche sugli elementi strutturali dei solai degli edifici scolastici "A. Moro" e "G. Settanni", a cui si aggiungono la scuola dell'infanzia di via Dante, la scuola dell'infanzia "Papa Giovanni Paolo II" e la scuola secondaria di primo grado "A. Manzoni". Interventi fondamentali, questi, per incanalare nel settore dell'edilizia scolastica contributi finanziari rilevanti.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI