Sabato 23 Giugno 2018
   
Text Size

Cantieri di Cittadinanza: promessa mantenuta

CANTIERI DI CITTADINANZA


17 concittadini lavoreranno per il benessere del nostro paese

Giovedì 5 maggio ore 18.00, all'interno della sala consiliare del Comune di Rutigliano, 17 nostri concittadini, selezionati per partecipare all'iniziativa Cantieri di Cittadinanza promosso dalla Regione Puglia e curata dall'Assessorato Servizi alla Persona, firmeranno alla presenza del Sindaco Roberto Romagno e dell'assessore Anna Ancona, del funzionario dell'ambito territoriale 11 (Mola di Bari, Noicattaro, Rutigliano) dott. Lorusso, "il patto individuale per l'inclusione sociale attiva", che li vedrà impegnati in progetti lavorativi, aventi la finalità di procurare benessere non solo agli stessi partecipanti, ma anche alla intera cittadinanza.

"Già da lunedì 9 maggio - dichiara l'assessore Ancona - 17 nostri concittadini saranno al lavoro per gli uffici comunali, per la biblioteca e per le strade del nostro comune. Avranno un orario di lavoro di 25 ore settimanali per cui percepiranno una giusta retribuzione, usufruendo di soldi del piano sociale di Zona e, quindi, della Regione Puglia".

"Questo importante risultato - sottolinea il Sindaco Roberto Romagno - è stato raggiunto grazie al notevole impegno dell' Assessore Anna Ancona, del funzionario Anna Frugis e di tutti i dipendenti dell'Area Servizi Sociali. Siamo orgogliosi di essere uno dei comuni con il maggior numero di progetti e di lavoratori impegnati nei cantieri di cittadinanza in tutta la zona".

"L'impegno ripaga sempre - conclude l'assessore Ancona - soprattutto perché quando il 6 ottobre 2015 abbiamo presentato il progetto, pochi ci hanno creduto; oggi sapere che 17 nostri concittadini avranno un lavoro mi riempie il cuore di gioia".

CANTIERI DI CITTADINANZA

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI