Mercoledì 17 Gennaio 2018
   
Text Size

Rutigliano 5 Stelle: Complimenti a Noicattaro. A Rutigliano servono Cittadini Attivi

Raimondo Innamorato acclamato

 

Commento del gruppo rutiglianese dopo la vittoria di Raimondo Innamorato e sul futuro a Rutigliano

 

All’indomani del trionfo del Movimento 5 Stelle in ottica nazionale, risultati vincitori di 19 ballottaggi su 20 (tra cui il Comune di Noicattaro), il Partito Democratico ha dovuto prendere atto della batosta e chiudersi in un guscio di autoriflessione con l’obiettivo di ricostruire un centrosinistra rappresentativo della volontà degli italiani.

In un video reportage sui festeggiamenti del M5s per la vittoria elettorale del neo Sindaco Raimondo Innamorato, un attivista ha dichiarato “Ora tocca a Rutigliano”. Abbiamo chiesto un breve commento a proposito delle nuove evoluzioni politiche della realtà locale al gruppo di Rutigliano 5 stelle:

“La vittoria del M5S a Noicattaro non può che riempirci di gioia e di orgoglio. Gli attivisti locali del Movimento 5 stelle sono stati premiati dalla voglia di un reale cambiamento da parte dei cittadini noiani che, non lo dimentichiamo, hanno subìto due Commissariamenti; tale voglia di cambiamento è esplosa al ballottaggio allorquando il cittadino, finalmente libero dai vincoli familiari, parentali, lavorativi, ecc., si è sentito libero di esprimere la propria preferenza a Raimondo Innamorato che ha addirittura doppiato il candidato Santamaria. La vittoria dei 5 stelle a Noicattaro, però, non è piovuta dal cielo: essa rappresenta il traguardo di un percorso che ha visto il gruppo rendersi parte attiva e propositiva sul territorio comunale per oltre 4 anni, settimana dopo settimana, gazebo dopo gazebo, iniziativa dopo iniziativa. Un gruppo che, alla fine del percorso, non si è chiuso alla società civile e che ha scelto i propri candidati con un metodo realmente partecipato e condiviso formando una squadra di candidati coesa che è scesa fin dal primo momento tra la gente per comprendere ed intercettare le vere esigenze dei cittadini. L’esperienza di Noicattaro ci regala un esempio e una speranza di cambiamento, dimostrandoci che solo con l’impegno e il lavoro sul territorio si ottengono i risultati. Tuttavia l’affermazione dell’elettore “il prossimo passo è prendere Rutigliano” da un lato ci fa sorridere perché “conquistare il Comune” non è una azione militare ma il frutto di una scelta precisa dell’elettore, di una volontà di cambiamento; dall’altro ci fa sentire la responsabilità di aver costituito una Associazione che si ispira agli ideali del M5S e che, pertanto, viene vista come punto di riferimento per la futura competizione elettorale. Bene, non è così: il Movimento non chiede un voto ma la partecipazione concreta dei cittadini. L’Associazione Rutigliano 5 stelle è attiva sul territorio da un paio di anni, sta portando avanti numerose iniziative e sta anche cercando di costringere gli attuali Amministratori a far partecipare sul serio la cittadinanza alle scelte più importanti per il Paese. Ma questo non basta. Ancora troppi, tanti cittadini dichiarano di aderire agli ideali del Movimento ma NON partecipano, NON studiano le carte, NON si rendono parte attiva del cambiamento, NON dedicano tempo allo studio delle problematiche del paese ed alle possibili soluzioni. Il nostro principale sforzo per i prossimi anni sarà quello di far crescere la nostra squadra in numerosità e competenze cercando di coinvolgere quante più persone possibili che dedichino il proprio tempo per il miglioramento della res publica. Forse così vedremo le stelle anche su Rutigliano…”

[Tratto da La Voce del Paese ed Rutigliano del 1 luglio 2016]

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI