Sabato 18 Novembre 2017
   
Text Size

Una petizione per fermare la costruzione del palacultura

palacultura petizione pd

 

Da qualche giorno in quella che doveva essere l’area destinata esclusivamente allo sviluppo del parco urbano, l’unico polmone verde del nostro paese, hanno preso il via i lavori per la realizzazione del centro polifunzionale. La vicenda è davvero curiosa.

Il Ministero dello Sviluppo Economico nel 2014 autorizzava la rimodulazione delle risorse del Patto Territoriale - Polis Trulli Grotte e Mare specializzato per il turismo per un importo complessivo di €. 8.755.222,47 per la realizzazione di nuovi interventi infrastrutturali.

Il Comune di Rutigliano veniva individuato come soggetto finanziabile per €. 725.372,95 nell’ambito dei finanziamenti infrastrutturali riferiti al suddetto Patto Polis. L’amministrazione Romagno dunque, candidava al finanziamento il progetto definitivo di realizzazione del Centro Polifunzionale Turistico - Culturale di Via Dante, nell’area destinata al Parco Urbano.

Il progetto definitivo del Centro Polifunzionale veniva approvato con delibera di Giunta Comunale del 19 novembre 2014.

Tutti noi però, ricordiamo perfettamente che il 23 maggio 2015 (solo sei mesi dopo!) in quella stessa area veniva inaugurato in pompa magna il Parco Urbano nella sua interezza di circa 10.000 mq, per una somma complessiva di €. 700.000,00.

Lo scorso 29 agosto con delibera di Giunta Comunale veniva approvato il progetto esecutivo di €. 725.372,95 per i lavori di realizzazione del Centro Polifunzionale turistico - culturale nel Parco Urbano di di Via A. Moro.

È evidente che la giunta Romagno si è dimostrata come sempre poco lungimirante nell'amministrare la cosa pubblica, incapace di utilizzare fondi nel miglior modo possibile, senza ulteriori e inutili spereri di denaro pubblico.

Per intenderci, la costruzione del centro polifunzionale comporterà un consumo di suolo permeabile già strutturato con opere a verde, di circa 1700 mq, dunque parte di quell’area per cui sono stati già investiti €. 700.000,00 destinata a verde pubblico verrà sottratta per la costruzione del Centro Polifunzionale.

Questo modo di amministrare in maniera sciatta Rutigliano a noi del Partito Democratico non piace!

Sappiamo bene che esiste già una delibera di giunta che ha approvato tale progetto, ma vogliamo avviare, insieme ai movimenti, alle forze politiche di opposizione e a tutti i cittadini di Rutigliano, una raccolta firme per fermare la costruzione di quest’opera, salvare l’unico patrimonio verde del nostro Comune, l’unico spazio aperto vissuto dalla comunità rutiglianese.

Occorre risvegliare le nostra coscienza collettiva, assopita ormai da troppo tempo!

Sabato 22 Ottobre dalle 17-20 saremo presenti nei pressi del Parco Urbano di via Dante per iniziare a raccogliere le firme per questa petizione.

FIRMIAMO IN TANTI, CON L’AUSPICIO CHE LA VOCE DEI CITTADINI NON RESTI INASCOLTATA!

Il coordinamento del Partito Democratico di Rutigliano

Commenti  

 
#3 argo 2016-11-18 22:22
dove si firma ?
 
 
#2 argo 2016-10-28 21:41
e gli altri giorni ?
 
 
#1 Rosa 2016-10-20 20:25
Nel progetto iniziale del "parco" c'erano un campo da calcetto e uno di basket,mai fatti.Poi c'era anche un laghetto. Ora si parla di un centro polifunzionale della cultura. Ma!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI