Domenica 19 Novembre 2017
   
Text Size

Dalla relazione tecnica emerge "una superficialità preoccupante"

palacultura pd

 

Prosegue la raccolta firme per la petizione “NO AL PALACULTURA NEL PARCO URBANO” da parte delle forze di opposizione rutiglianesi.

Dopo una analisi della relazione tecnica illustrativa emergono alcune mancanze che denotano una superficialità preoccupante nella redazione del progetto:

1) Mancanza di fornitura arredi interni e soprattutto delle poltroncine nella Sala Auditorium, previsto solo l'installazione del palco (Fornitura in opera di palco di dimensioni ml 20,00*7,50,00 per complessivi mq 150,00);

2) Manca impianto di climatizzazione estiva ( in estate non sarà possibile utilizzarlo);

3) Non è presente un impianto di sicurezza e videosorveglianza (nemmeno una predisposizione);

4) Tutte le attività previste richiedono particolari accorgimenti di tipo acustico. Nessuno studio o relazione acustica è stata effettuata né tanto meno saranno utilizzati particolari tecnologie e materiali fonoassorbenti o fonoisolanti;

Se questa è la struttura che risolverà il problema degli spazi per manifestazioni culturali e associative tanto meglio continuare a tenersi il Parco Urbano nella sua interezza, così si sperperano soltanto soldi pubblici.

La nostra raccolta firme continuerà fino all’ultima settimana di Novembre, per info e approfondimenti scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

palacultura pd loc

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI