Sabato 11 Luglio 2020
   
Text Size

Azetium Rutigliano vittoria col bOTTO: Lamorgese stende l’Alta Futsal e porta i suoi in vetta

Rutigliano-Foto squadre- AzetiumRutigliano C5 OfficialPage

Porta bene il primo turno infrasettimanale dell’anno all’Azetium Rutigliano che, nel match valido per la 5a giornata del campionato di Serie C2 gir. B, conferma la legge del “campo di Via Giampaolo”. Con il rotondo successo maturato contro l’Alta Futsal, infatti, gli azetini infilano la terza vittoria casalinga su altrettante gare in campionato. Il tutto si tramuta nella conquista della vetta, se pur in concomitanza con Dream Team Palo e New Team Putignano. 

E’ l’Alta Futsal, dopo una serie di occasioni capitate ai padroni di casa,a passare in vantaggio al 17’: Lacoppola perde una palla rovinosa e Arduo porta la compagine murgiana sullo 0-1. Lo stesso calcettista ex Ares Mola ha, di lì a poco, una buona opportunità ma non trova fortuna.  A buon fine invece, va uno schema su calcio da fermo finalizzato da Farella(1-1); terza rete nelle ultime due partite per quest’ultimo. Al 24’ G.Didonna spreca un’ottima chance e, in seguito, è suo fratello Vito a sfiorare il vantaggio. In chiusura di tempo, ottimo scambio Dioguardi- Lacoppola con il primo che non riesce a finalizzare. La prima frazione di gara si conclude sull’1-1.In questa prima parte di stagione, pare funzionino i discorsi di Mister Belviso negli spogliatoi. “Pronti-via” e, grazie al medesimo schema su punizione della prima rete di serata, l’Azetium si porta sul (+1) con Alessio Lamorgese. Il protagonista indiscusso delle ultime uscite azetine ha però in serbo altri colpi in canna e decide di riservarli, così come accaduto contro il Città di Bitonto , nella prima metà della ripresa. Al 5’ Lacoppola si traveste da “assist-man” e regala a Lamorgese la gioia della doppietta. Non è tutto. Il pivot in maglia n9, infatti, si iscrive di prepotenza nel tabellino dei marcatori ancora all’8 e al 10’, concludendo uno splendido scambio ancora con Vitangelo Lacoppola. Per Lamorgese fanno 10 goal in campionato; un dato ancor più “spaventoso” se si considera che le marcature siano arrivate tutte nelle ultime tre partite. La pratica sembra archiviata ma l’Alta Futsal riapre i giochi al 15’ con una punizione di Gramegna, aiutato nella circostanza da Defilippis causa visibilità ridotta per la nebbia. Gli uomini di Mister Belviso, però , non calano di concentrazione e proseguono il loro festival del goal. Nel giro di centottanta secondi arriva la doppietta di Vito Didonna, intervallata dalla seconda rete in campionato di Gigante. Le ultime battute della gara registrano, infine, i meritati applausi  per l’estremo difensore azetino Defilippis, bravo a neutralizzare un calcio di rigore agli altamurani. Al triplice fischio il punteggio recita: Azetium Rutigliano 8, Alta Futsal 2. Con un Lamorgese in stato super e una ripresa da urlo, l’Azetium agguanta la vetta della graduatoria  con la consapevolezza che ci sono tutte le carte in regola per mantenerla. Prossimo appuntamento per la società del pres. Lasorsa, sabato 21 Novembre ore 16.00, in trasferta contro lo Sporting Bari C5.

Risultati 5a giornata:
AZETIUM RUTIGLIANO- Alta Futsal 8-2
Dream Team Palo- Poggiorsini 8-2
Giovinazzo Futsal – Città di Bitonto 5-3
Sport Five Putignano- Just Mola 5-4
Pellegrino Sport- Velo Club Adelfia 1-1
Sporting Bari- Noci Azzurri 2006 5-4
Noci C5- New Team Putignano 3-5

 

 

Classifica:
Dream Team Palo (12)
AZETIUM RUTIGLIANO (12)
New Team Putignano (12)
Pellegrino Sport (11)
Città di Bitonto (9)
Giovinazzo (9)
Noci c5 (7)
Velo Club Adelfia (6)
Poggiorsini (6) 
Sporting Bari (6)
Just Mola (4)
Sport Five Putignano (4)
Alta Futsal (2)
Noci Azzurri (1)

MICHELE RUBINO

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI