Orgoglio rutiglianese. Angelo Didonna è campione regionale!

Angelo Didonna al traguardo


Il maratoneta rutiglianese emozionato per la prima impresa in carriera: “Sono al settimo cielo ma, al contempo, incredulo”

Vi avevamo presentato questa giovane promessa dello sport qualche settimana fa. Quando abbiamo dedicato spazio alle imprese sportive del 2015, non abbiamo potuto fare a meno di menzionare il giovane rutiglianese Angelo Didonna e i passi da “gigante” che stava compiendo nel mondo dell’Atletica. Successivamente è stata la volta di un vero e proprio racconto che ci ha portato a conoscere , da più punti di vista, il ragazzo che sogna Mennea e si ispira a suo padre. Oggi, dopo un po’ di tempo, torniamo nuovamente a parlare di Angelo, nelle vesti – però- di nuovo Campione Regionale Individuale Cross 2016.

Ebbene sì. I sacrifici e il duro lavoro ripagano e , finalmente, Angelo ha “acciuffato” il primo titolo in carriera. Domenica 7 Febbraio, infatti, è riuscito a trionfare nella 29^ Cross del Boschetto, gara di corsa campestre svoltasi presso l’azienda agrituristica Masseria Ruòtolo, Cassano delle Murge. Questo il racconto della gara : “Parto dal presupposto che questa , alla vigilia, era una gara molto ardua. La mia vittoria, difatti, ha sorpreso me in primis che , come ambizioni, puntavo al podio. Alla fine è andata meglio del previsto. Uno dei favoriti si è ritirato per infortunio ma, chiaramente, ho dovuto metterci del mio per agguantare la vittoria. [..] Dopo 3 giri su 5, ero in prima posizione su 35 partecipanti e non riuscivo a crederci. Tutt’ora sono al settimo cielo ma, al contempo, incredulo”.

Si gode decisamente il momento Angelo Didonna che, però, non riesce a fare a meno di pensare già all’immediato futuro: “Spero che questo sia solo l’inizio. Ora pensiamo ai campionati italiani che si terranno a Gubbio il 20 e 21 Febbraio. Mi auguro di ottenere un buon piazzamento anche li e, perché no (?!), il podio. Chiudo con Road to Gubbio..!”.

MICHELE RUBINO