“Calcio a 5... stelle” a Noicàttaro: entusiasmo per l’Italia Under 21

Calcio a 5 Italia Under 21 (1)


Il PalaPertini teatro dell’amichevole contro la Romania, vinta dagli azzurri per 8 reti a 0

Alla vigilia era previsto spettacolo e così è stato. La Nazionale italiana Under 21 di Calcio a 5 ha letteralmente conquistato “a tocchi di suola” il pubblico del PalaPertini, accorso numeroso per l’amichevole contro i pari-età della Romania disputata Martedì 23 Febbraio. Molti sono stati anche i curiosi, giunti da tutta Puglia, per ammirare i giovani talentini di Mister Carmine Tarantino.

La serata si è aperta con l’ingresso in campo dei più piccoli. I “Pulcini” delle scuole calcio di Sport Five Putignano, Polisportiva Sammichele, Futsal Cisternino, Thuriae, Polignano, Castellaneta, Volare Polignano, Martina Futsal Academy e Conversano, infatti, hanno dato vita al “Festival delle scuole di futsal”. L’appena menzionato appuntamento si è chiuso con la consueta foto di gruppo, tra i primi applausi delle gradinate di un Pala Pertini che, intanto, andava riempiendosi.

Questi ultimi si sono ripetuti sin dalle prime fasi di riscaldamento dei giovani calcettisti della nazionale, intenti a prender fiducia con il parquet del palazzetto dello sport nojano. Durante la fase di ingresso delle due contendenti, poi, coinvolti i ragazzi della compagine Allievi della Virtus, schieratisi ai margini del campo con le due bandiere.

In campo non c’è stata storia. Capitan Baron e compagni hanno colto la terza vittoria dell’era Tarantino, superando con un rotondo 8-0 gli avversari. In rete per gli azzurri Tenderini, autore di una tripletta, Azzoni, doppietta, Caria, Di Guida e Baron. Da segnalare, inoltre, la presenza di due calcettisti di una società pugliese - la Block Stem Cisternino nello specifico - ovvero l’estremo difensore Mirko Lupinella e l’esordiente Valentino Ricci.

MICHELE RUBINO  

Calcio a 5 Italia Under 21 (1)

Calcio a 5 Italia Under 21 (3)