Venerdì 15 Novembre 2019
   
Text Size

Lavori al “Comunale” ultimati, le reazioni sui social

campo comunale rutigliano


L’appello della Nuova Guardia: “Ora.. Tutti allo stadio!”

Qualche settimana fa, su un nostro numero settimanale, avevamo dato notizia dell’inizio dei lavori di “restauro” del Comunale di Via Gorizia ad opera degli Ultras Nuova Guardia Rutigliano, gli inossidabili tifosi della Rinascita Rutigliano. Nel giro di quindici giorni o poco più, questi ultimi sono riusciti nella non facile impresa di completare il loro piccolo progetto, dipingendo ambe le gradinate della tribuna principale con i colori sociali della società: bianco e granata.

Il “nuovo” colpo d’occhio offerto dallo stadio cittadino non ha tardato (di questi tempi sembra pura normalità!) a diffondersi per i social network. Il profilo ufficiale del gruppo di tifosi rutiglianesi lo ha così annunciato : “Non esiste un altro posto al mondo dove l’uomo è più felice che in un campo da calcio. Terminati i lavori... bentornata sua maestà”. La notizia, poi, ha letteralmente contagiato tutti, compreso l’Assessore Gianvito Altieri, che ha riservato al gruppo e alla società lodevoli parole: “Un grande lavoro fatto con tanto tanto cuore. Grazie a tutti voi, al vostro impegno, al vostro cuore, alla vostra passione granata. Domenica alle 16 tutti allo stadio!”.

 

Dello stesso ravviso la pagina ufficiale dell’ASD Rinascita Rutiglianese: “Ancora una volta i nostri tifosi hanno dimostrato la loro passione verso la causa granata [..] Il lavoro non potrà dirsi pienamente riuscito se quelle gradinate non saranno piene , di domenica in domenica”. L’invito al match in programma Domenica 3 Aprile ore 16.00 tra Rutiglianese e Audace Cerignola, è infine “passato” dai social network alle vie cittadine.

Nella notte tra Giovedì 31 Marzo e Venerdì 1 Aprile, infatti, esponenti della componente del tifo granata hanno affisso in Via Mola uno striscione che mostrava la scritta : “Tutti allo Stadio”. A detta di un tifoso da noi intercettato: “Abbiamo scelto una zona trafficata del paese, in modo tale da renderlo visibile a quanti più possibile”. Cos’altro aggiungere? Le parole di stima sono ormai esaurite per questi ragazzi che, da un giorno all’altro, divengono pittori, tifosi e molto altro. Una sola cosa, forse, potrebbe realmente appagare i loro sforzi e la loro passione: una gradinata colma in ogni ordine di posto. Donne, uomini e bambini per una domenica all’insegna dello sport, del sano tifo e dell’entusiasmo.

MICHELE RUBINO

striscione ultras rutigliano

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI