Giovedì 21 Novembre 2019
   
Text Size

Torna il 13° Campionato Nazionale di Pancrazio Athlima

Pancrazio Associazione Kimuchi (1)


L’appuntamento tanto atteso dagli atleti della A.S.D. Kimuchi Rutigliano

Domenica 10 aprile 2016 a Brindisi nel solare palazzetto Malagoni si disputerà il 13° Campionato Nazionale di Pancrazio Athlima indetto dall’associazione sportiva dilettantistica Sport center Morello di Brindisi.

Poiché la prima missione della Kimuchi è quella di educare attraverso lo sport, ai ragazzi viene insegnato un sano agonismo che permette di affrontare le gare con grinta, ricordando loro, però, che l'importante è dare il massimo indipendentemente dal risultato ottenuto. I tecnici dichiarano, che la vera vittoria è quella di un ragazzo o di una ragazza che impara a vincere la propria emozione e, impara a “mettersi in gioco” prima sul campo gara, per poter poi mettersi in gioco nella vita, dando sempre il meglio di sé. Inoltre si insegnano i valori della lealtà e del rispetto dell'avversario, nonché l'appartenenza ai colori sociali che, pur in un impegno personale, uniscono gli atleti in una vera e propria "squadra". Per questi motivi, sottolinea il Maestro Graziano Gassi, è necessario che agli allenamenti segua la partecipazione alle gare proposte dagli allenatori e dirigenti, compatibilmente con gli impegni personali.

Pancrazio Associazione Kimuchi (2)

Nell’associazione sportiva dilettantistica Kimuchi da 35 anni vengono insegnati i principi del Judo e di tutte le specialità del Panrazio Athlima (agon: combattimento a corpo libero; palesmata: gara di squadra formata da due atleti, che dimostrano le qualità e le conoscenze tecniche acquisite durante gli allenamenti; polidamas: gara di squadra, formata da tre attaccanti armati contro un difensore a mani nude; amyna: difesa personale) attraverso allenamenti che propongono prevalentemente dei momenti ludici (5-8 anni), per poi giungere ad una vera e propria specializzazione sportiva a partire dagli ultimi anni della scuola (9-14 anni) ed infine agonistica e/o amatoriale (dai 15 anni in poi).

Il tecnico Rosa Gassi comunica che faranno parte della squadra rutiglianese, anche quattro agguerriti pre-agonisti che non vedono l’ora di confrontarsi contro i loro avversari nella specialità Palesmata: Antonio Sorino, Giovanni Cardascia, Vito Nacherlilla e Marina Miuli,.

Inoltre la squadra sarà composta dagli agonisti: Annalisa Lamascese (agon, palesmata, polydamas e Belt Wrestling), Agata Di Ciolla (agon, palesmata, polydamas), Mariagrazia Miuli (palesmata, polydamas), Eya Ghariani (polydamas), Massimo Nico Florio (agon, palesmata, polydamas), Vito Notarstefano (polydamas e palesmata), Roberto Giglio (polydamas e palesmata) e Federico Iunco (agon e polydamas).

Lamascese e Florio, leader del gruppo, affermano: “Il nostro obiettivo è essere convocati agli Europei 2016, trampolino di lancio per i prossimi mondiali, crediamo negli insegnamenti dei nostri tecnici e nella FIPA/FIJLKAM, unica federazione di Pancrazio Athlima riconosciuta dal CONI”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI